Chi lo crea

ILSALVADENARO.com

QoinPro.com: Free Bitcoins every 24 hours

Chi crea la moneta

"Dire che uno stato non può perseguire i suoi scopi per mancanza di denaro è come dire che un ingegnere non può costruire strade per mancanza di chilometri"

Ezra Pound

 

Sai come nasce la moneta?

Non sono gli Stati ad emettere moneta ma le Banche Centrali.

Le Banche centrali

Stampano moneta contro emissione di titoli di debito degli stati

 

Prima di entrare nell’Euro la nostra Banca centrale era la Banca d’Italia. Ad essa spettava il compito di stampare la nostra moneta, la Lira.

Entrando nell’Unione Europea la Banca d’Italia ha ceduto la sovranità monetaria alla Banca Centrale Europea, BCE.

In America il potere di decidere quanta moneta stampare è nelle mani della Federal Reserve, FED.

Inoltre devi sapere che, contrariamente a quel che la maggior parte delle persone crede, le Banche centrali non sono istituti di proprietà dello Stato bensì sono proprietà di privati.

 

Per quel che riguarda la BCE i suoi proprietari sono: la Banca d’Italia, la Banca di Germania, la Banca di Francia, in pratica tutte le Banche Centrali dei Paesi dell’Unione Europea e inoltre banche private che non hanno aderito all’Euro, Bank of England, Sveriges Riksbank, Danmarks Nationalbank.

La Banca d’Italia detiene attualmente una quota pari a circa il 14%.

 

Per quel che riguarda la FED i suoi proprietari sono: Rothschild Bank of London, Warburg Bank of Hamburg, Rothschild Bank of Berlin, Lehman Brothers of New York, Lazard Brothers of Paris, Kuhn Loeb Bank of New York, Israel Moses Seif Banks of Israel, Goldman Sachs of New York, Warburg Bank of Amsterdam, Chase Manhattan Bank of New York.

 

Proprio come la BCE e la FED, anche la Banca d’Italia è in mano a privati.

La cartamoneta

Copertura senza garanzia

 

La carta moneta , moneta-carta, nasce come debito e non è garantita da nulla.

 

È un debito come la cambiale ma senza la promessa che venga pagata.

 

La moneta è accettata in pagamento sulla fiducia.

 

Fai una prova, prendi una banconota da 5 o 10 o 20 o 50 euro e osservala bene cosa trovi scritto?

C'è l'indicazione dello Stato di emissione?

C'è la firma di eventuali resposabili di tale emissione?

C'è l' indicazione della possibilità di convertirla?

C'è scritto a valore legale e che non può essere falsificata?

C'è la firma per garantirne la validità e il pagamento?

C'è scritto che è pagabile a vista?

 

Niente di tutto questo vero? C'è solo la firma del presidente della BCE in carica al momento dell'emissione e nulla altro.

 

È evidente che il valore scritto è solo convenzionale.

 

Queste banconota valgono un certo numero di Euro esclusivamente perché e' la Banca Centrale che decide di attribuirgli quel valore e' lei che decide “il numero” da stampare sulla banconota.

 

Un anno fa Mario Draghi, presidente della BCE, aveva annunciato in un famoso discorso a Londra che la Banca centrale europea "avrebbe fatto tutto il possibile per salvare l’euro".

Poco dopo Draghi presento' i piani per il programma OMT di acquisto di titoli sovrani.

Attraverso l’OMT la Bce ha la possibilità, in caso di emergenza e di turbolenze sui mercati, di comprare i bond delle nazioni in bilico, senza alcun limite di cifra o temporale.

 

 

L'aumento dell'offerta di moneta superiore all'aumento della produzione di beni e servizi, è considerata una causa dell'aumento dei prezzi e causa di INFLAZIONE, che genera una diminuzione del potere d'acquisto della moneta.

 

Contiuna a leggere...

 

 

Tutto su economia e finanza. 100 libri per Te

 

"L’attuale creazione

di denaro dal nulla operata dal sistema bancario è identica

alla creazione di moneta da parte di falsari.

La sola differenza è

che sono diversi coloro

che ne traggono profitto"

 

Maurice Allais Premio Nobel per l’economia 1988

 

<

 

Scarica il Rapporto

 

Sistema Monetario

se lo conosci ti salvi!

Informazioni per agire e proteggere il tuo denaro

 

I libri di scuola non ci dicono tutto!